La formazione è il processo di preparazione di un individuo a fini produttivi. Produrre è il senso della vita. Per produrre non s’intende solo soldi e economia, ma benessere a tutto tondo.

Le persone felici sono quelle che sanno procurarsi le cose che gli servono per star bene e che sanno mantenerle nel tempo.

Cartesio faceva riferimento all’albero per spiegare l’anima e il ruolo produttivo dell’uomo sulla Terra, paragonando la metafisica alle radici, la fisica al tronco e le scienze ai rami.

Per metafisica intendeva l’indole e il carattere, gli ideali, i principi e i valori, per fisica intendeva il credo e lo spirito, mentre per scienze intendeva le materie su cui l’uomo può prepararsi a fini produttivi (fiori e frutti).

La popolazione mondiale di oggi è divisa in due gruppi di persone, i super produttori, che sono il 10% della popolazione mondiale, e gli schiavi, la massa che compone il 90% della popolazione mondiale. I primi sono gli eccellenti, i secondi sono i mediocri, eccellenza e mediocrità sotto l’aspetto delle capacità produttive. I primi credono nelle verità, i secondi credono nelle menzogne. I primi sono i Super Humans, producono moltissimo e prosperano, i secondi sono topi, gli animalini minori che non possono fare altro che accontentarsi delle briciole lasciategli dai primi, che sono i padroni.

Ci si salva dal piano per il Nuovo Ordine Mondiale e dall’Agenda 21 come Super Humans, e S.E.E. Academy è la scuola in cui si può imparare a vivere alla massima espressione, per produrre moltissimo.