Distribuzione della ricchezza

La distribuzione della ricchezza mostra, in soldoni, che la popolazione mondiale è divisa in due gruppi, in due classi sociali, l’élite e la massa. I primi sono il 10% della popolazione, che possiede il 90% della ricchezza totale della terra, mentre i secondi sono il 90% della popolazione, che si deve accontentare delle briciole, di un piccolo 10%, di ciò che rimane.

Il livello di disuguaglianza raggiunto oggi è la conseguenza del sistema finanziario basato sulla frode, che premia chi lo conosce e lo sa sfruttare, mentre schiaccia sempre di più tutti gli altri, la gente che deve lavorare per produrre reddito.